Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Politica

Il pensiero politico dell'antichità

di Klaus Rosen

editore: Il mulino

pagine: 208

Il volume ci presenta la sintesi di quanto l'epoca greco-romana ha elaborato relativamente all'universo della politica. Gli antichi non ebbero alcune nozione astratta di stato, e l'associazione politica fu per loro sempre una comunità di persone. Dai poemi omerici e da Esiodo, dalla lirica e dalla filosofia presocratica, Rosen passa in rassegna il "secolo ateniese" con i grandi tragici, gli storiografi, i sofisti, Platone e Aristotele e l'età ellenistica; infine il contributo dell'epoca romana e del primo pensiero cristiano.
9,30

Meccanismi d'asta

di Parisio Lucia

editore: Carocci

pagine: 274

Le aste rappresentano una modalità di scambio di beni tra le più diffuse e storicamente consolidate nella prassi comune
21,20

Prima di morire

Appunti e note di lettura

di Guevara Ernesto

editore: Feltrinelli

pagine: 104

Come tanti, anche Ernesto Che Guevara teneva un diario su cui annotava quello che di più significativo avesse letto
6,00

La corruzione in Europa

editore: Carocci

pagine: 148

Questo libro traccia un ampio quadro d'insieme del fenomeno della corruzione in Europa
19,20

La comunicazione ambientale e l'impresa

Analisi di un percorso

 

editore: Il mulino

pagine: 296

23,76

Interpretazioni della Repubblica

 

editore: Il mulino

pagine: 192

La cesura che tra la fine degli anni Ottanta e l'inizio degli anni Novanta ha caratterizzato tanto la situazione internazional
15,49

Le categorie del «Politico»

di Schmitt Carl

editore: Il mulino

pagine: 340

Il volume riunisce i saggi più importanti che testimoniano dell'intero sviluppo della produzione politologica di Schmitt, dal
21,00

Le transizioni costituzionali. Sviluppi e crisi del costituzionalismo alla fine del XX secolo

di Giuseppe De Vergottini

editore: Il mulino

pagine: 240

Il volume offre una panoramica di sintesi sulle trasformazioni costituzionali conseguenti ai rivolgimenti politici che hanno interessato nella seconda metà del XX secolo, e in particolare nell'ultimo decennio, vaste aree del mondo. L'indagine - che spazia dai nuovi stati scaturiti dalla dissoluzione dell'impero sovietico e di larga parte del blocco socialista, con il riemergere delle nazionalità, agli ordinamenti nati a seguito della decolonizzazione, alle magmatiche realtà latinoamericane, all'affermarsi di teocrazie quali quelle islamiche - intende ricostruire, anche per il lettore non specialista, le grandi linee di tendenza dei sistemi politici, sotto il profilo delle scelte costituzionali e della loro effettiva realizzazione.
10,00

Marx

di David McLellan

editore: Il mulino

pagine: 120

Dopo aver esposto succintamente la vita di Marx e i tratti essenziali della sua personalità, McLellan presenta i contenuti principali delle opere marxiane, con l'intento di enucleare gli elementi di metodo della sua critica al capitalismo e all'industrialismo, e sottolineando anche i suoi debiti con la cultura precedente, dai greci a Hegel. Segue una breve storia del marxismo nei suoi rapporti con il movimento operaio. L'autore ha scritto una nuova conclusione appositamente per l'edizione italiana.
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.