Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Scienze Politiche e Sociali

Storia costituzionale della monarchia italiana

di Colombo Paolo

editore: Laterza

La monarchia costituzionale rappresenta una forma di governo decisiva nell'evoluzione politica europea
18,00

Filosofia della ricerca sociale

editore: Il mulino

pagine: 272

Questo volume - qui presentato in una nuova edizione ampliata e aggiornata costituisce una introduzione alle grandi correnti d
20,00

L'elefante invisibile. Alla scoperta delle differenze culturali

di Giuseppe Mantovani

editore: Giunti Editore

pagine: 256

passando dallo smarrimento al disprezzo. Oppure riconoscerla passando dallo stupore al disprezzo. Oppure riconoscerla passando dallo stupore al rispetto. Sono due itinerari profondamente diversi. Su tutti e due la psicologia culturale ha molto da dire.
18,00

Indagare col questionario

Introduzione alla ricerca sociale di tipo standard

di Marco Caselli

editore: Vita e pensiero

pagine: 224

Questo volume nasce da una duplice esperienza dell'autore: quella didattica e quella di ricerca sul campo
22,00

Verità e politica-La conquista dello spazio e la statura dell'uomo

di Hannah Arendt

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 99

I due saggi riuniti in questo volume sono le versioni rivedute di due articoli apparsi rispettivamente nel 1967 e nel 1963 e inseriti da Hannah Arendt nell'edizione americana del 1968 di "Tra passato e futuro". Il primo, scritto in occasione delle polemiche seguite alla pubblicazione del reportage sul processo Eichmann, investe quella caratteristica essenziale del totalitarismo che consiste nel fabbricare verità. Il secondo propone alcune riflessioni sul significato e sulle implicazioni della ricerca scientifica e della tecnica in un quadro teorico che è quello delineato in "Vita activa".
14,00

Le piccole imprese. Struttura, gestione, percorsi evolutivi

editore: Carocci

pagine: 307

Quale sarà il ruolo delle piccole imprese negli scenari futuri? E quale la loro evoluzione? Per rispondere a queste domande, il volume traccia un accurato profilo della piccola impresa, partendo dalla definizione degli aspetti distintivi che la rendono oggetto di studio autonomo e separato dalla media impresa. Vengono così esaminati il profilo dell'imprenditore "di successo" e la nascita delle nuove imprese, il peculiare rapporto impresa-famiglia, fondato sul concetto di "sovrapposizione istituzionale", il ruolo dei distretti industriali, modelli organizzativi di numerosi sistemi locali di successo, nello sviluppo delle piccole imprese, i loro percorsi di crescita qualitativa e quantitativa.
25,10

Storia delle relazioni internazionali

Testi e documenti (1815-2003)

editore: Monduzzi

pagine: 624

55,00

Statistica quanto basta. Una scatola degli attrezzi per gli studi economici e sociali. Vol. 2: Associare e inferire.

Associare e inferire

di Micheli Giuseppe A.

editore: LED Edizioni Universitarie

pagine: 209

Il secondo volume di un progetto complessivo finalizzato a fornire gli strumenti di base della statistica
33,00

Il sondaggio

di Paolo Natale

editore: Laterza

pagine: 152

Una guida chiara e rigorosa alla realizzazione di un sondaggio, che descrive con semplicità le principali tecniche e i corretti criteri scientifici di ciascuna sua fase. Un vademecum per chi intende effettuare o commissionare un sondaggio, o ne voglia comprendere, interpretare e comunicare correttamente i risultati. Paolo Natale insegna Metodologia della ricerca sociale e Analisi dei sondaggi alla Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Milano, presso il Dipartimento di Studi sociali e politici. Dal 1994 al 2001 è stato Responsabile Metodologico dell'Istituto Abacus di Milano.
18,00

Sociologia della devianza

editore: Il mulino

pagine: 280

Due sono i principali obiettivi del volume
26,00

Con lealtà di re e con affetto di padre

Torino, 4 marzo 1848: la concessione dello Statuto albertino

di Colombo Paolo

editore: Il mulino

pagine: 188

16,00

Governo

di Paolo Colombo

editore: Il mulino

pagine: 175

Fra i termini chiave della politica, "governo" è quello che meno si può staccare dalle sue applicazioni pratiche. Il volume lo affronta perciò sul doppio binario dell'elaborazione concettuale e dei concreti sistemi istituzionali, costituzionali e amministrativi, seguendone la storia dall'antichità greco-romana al composito universo medievale, alla Firenze rinascimentale e all'assolutismo francese. In seguito descrive il sorgere dell'idea e dei sistemi di governo contemporanei attraverso la storia costituzionale inglese, gli esperimenti istituzionali delle rivoluzioni americana e francese, la pratica governativa delle monarchie ottocentesche.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.