Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Sociologia

Devianza e controllo sociale

di Barbero Avanzini Bianca

editore: Franco Angeli

pagine: 224

Il volume ripercorre l'emergere delle principali teorie sociologiche che analizzano e spingono la devianza ed il controllo soc
30,00
25,00

Milano dopo il miracolo

Biografia di una città

di Foot John

editore: Feltrinelli

pagine: 285

Milano dal 1950 ai nostri giorni attraverso l'urbanistica, il design, la moda, il cinema, la famiglia, l'immigrazione vecchia
20,00
14,50

Società dell'informazione e persone disabili. Dal rischio di esclusione ai percorsi di integrazione

editore: Guerini e associati

pagine: 163

Questo testo raccoglie i risultati di una ricerca condotta dall'Isfol che ha il merito di ricostruire l'attuale scenario itali
17,50

Sociologia e professioni sanitarie

di Venneri Eleonora

editore: Rubbettino

pagine: 104

8,00

La semiosi e l'abduzione

di Bonfantini Massimo A.

editore: Bompiani

pagine: 165

La semiosi e l'abduzione esce negli anni Ottanta sull'onda della fortuna nuova della semiotica di Charles Peirce
15,00

Le disuguaglianze sociali

editore: Carocci

pagine: 125

Alcuni tipi di disuguaglianze sociali - ad esempio quelle basate sulla classe, sul genere e sull'etnia - sembrano oggi meno ac
12,00

Letture di sociologia della famiglia

editore: Carocci

pagine: 212

I cambiamenti delle strutture e delle relazioni familiari sono sempre stati in stretto rapporto con il mutamento sociale ed ec
20,70

Rapporto sulla criminalità in Italia

 

editore: Il mulino

pagine: 716

Frutto del lavoro di un'ampia équipe di studiosi, questo Rapporto dell'Istituto Cattaneo presenta un quadro preciso ed aggiorn
35,00

La rete dei servizi alla persona

Dalla normativa all'organizzazione

editore: Carocci

pagine: 187

Il testo si propone di condurre gli studenti e gli operatori del settore sociale a conoscere e analizzare la rete complessiva
20,80

Émile Durkheim

di Gianfranco Poggi

editore: Il mulino

pagine: 234

Insieme alla biografia e alla collocazione storico-culturale, l'autore presenta le opere canoniche di Durkheim soppesando l'influenza che hanno avuto nel tempo e che tuttora esercitano. Esse sono tra i capisaldi di altrettanti filoni di studio che si misurano con temi come il metodo sociologico, la divisione del lavoro, la devianza, il diritto, la politica, la religione. In ciascuno di questi filoni Durkheim ha introdotto nozioni senza le quali lo sviluppo delle scienze sociali, quali oggi le conosciamo, non sarebbe stato possibile. Una figura intellettuale di primissima grandezza che ha destinato la sua vasta ricerca e riflessione ad un medesimo nucleo problematico: che cos'è la società e che cosa la tiene insieme?
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.