Il tuo browser non supporta JavaScript!

Newton compton: I MiniMammut

L'importanza di essere onesto-Il ventaglio di Lady Windermere-Una donna senza importanza-Un marito ideale

di Oscar Wilde

editore: Newton compton

pagine: 287

"L'importanza di essere onesto", considerato da molti il capolavoro di Oscar Wilde, debuttò trionfalmente a Londra il 14 febbr
4,90

La pietra di luna

di Wilkie Collins

editore: Newton compton

pagine: 476

Nell'estate del 1848 Rachel Verinder riceve in eredità, nel giorno del suo diciottesimo compleanno, un prezioso diamante di origine indiana, forse il più grande al mondo: la Pietra di Luna. Ma la notte della festa, mentre la casa di campagna dei Verinder è piena di ospiti, il diamante misteriosamente scompare. Chi si è impadronito della Pietra di Luna? Forse Franklin Blake, il giovane cugino apparentemente innamorato di Rachel, oppure Rosanna Spearman, la cameriera con un passato oscuro? O i responsabili del furto sono forse i tre misteriosi viaggiatori indiani che qualcuno ha visto aggirarsi intorno alla casa? Un indizio dopo l'altro, gli oscuri segreti che ciascun personaggio nasconde vengono alla luce, fino a chiudere il cerchio intorno all'insospettabile colpevole.
4,90

Le due città

di Charles Dickens

editore: Newton compton

pagine: 378

Romanzo storico consacrato al realismo narrativo, "Le due città" mette in scena i destini di personaggi coinvolti nel vortice degli eventi della Rivoluzione francese e del successivo periodo del Terrore. Sebbene l'ambientazione, tra Londra e Parigi - le due città del titolo - differisca notevolmente dall'Inghilterra vittoriana, cui il romanziere ha quasi sempre attinto per i suoi lavori, quest'opera contiene tutti i classici temi dickensiani: dalla povertà alla nobiltà di spirito, dal sacrificio alla redenzione. Considerato dall'autore stesso uno dei suoi più riusciti esiti narrativi, "Le due città" è un testo che appassiona il lettore sin dalla prima pagina per il suo mescolare verità storica e finzione, ricerca erudita e capacità di rappresentazione delle sofferenze umane. Introduzione di Vanni De Simone.
4,90

Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde e altri racconti dell'orrore

di Robert Louis Stevenson

editore: Newton compton

pagine: 214

Esplicita metafora della lotta fra il bene e il male, "Lo strano caso del Dr
4,90

Ivanhoe. Ediz. integrale

di Scott Walter

editore: Newton compton

pagine: 417

Ivanhoe è considerato il prototipo del romanzo storico, misto di "fiction" e di "history"
4,90

I dolori del giovane Werther

di Johann Wolfgang Goethe

editore: Newton compton

pagine: 155

I dolori del giovane Werther è il più famoso romanzo d'amore della letteratura tedesca
4,90

Shirley. Ediz. integrale

di Brontë Charlotte

editore: Newton compton

pagine: 542

Pubblicato nel 1849, due anni dopo il successo di "Jane Eyre", "Shirley" è ambientato durante le guerre napoleoniche, nello Yo
4,90

I demoni

di Fëdor Dostoevskij

editore: Newton compton

pagine: 569

Da un fatto di cronaca avvenuto in Russia alla fine del 1869, l'uccisione dello studente Ivanov, nacque l'idea di questo romanzo, che Dostoevskij concepì in un momento particolarmente cupo della sua esistenza. Egli individuava nella nuova società colta, abbagliata dal liberalismo e dalle nascenti teorie positivistiche, la rovina della Russia, caduta in un deprecabile stato di miseria morale. La sua rabbia è diretta verso quei giovani rivoluzionari - i "demoni" del titolo - che intorno al 1870 cercavano di scalzare dal potere i liberali della vecchia generazione, incapaci di rispondere fattivamente alle provocazioni e all'ostilità politica dei cinici e presuntuosi nichilisti. A sconvolgere maggiormente Dostoevskij è l'assenza della fede e degli affetti nei riguardi degli esseri umani, che rende ai suoi occhi del tutto gratuita e immotivata ogni loro pretesa ideologica. Al di là dell'effettivo svolgimento dei fatti, ciò che interessa realmente all'autore è esprimere il suo disagio e le sue convinzioni politiche, attraverso un'articolata costruzione narrativa che sfocia nella definitiva sconfitta dei "demoni" e nella riaffermazione della fede evangelica. Introduzione di Fausto Malcovati.
4,90

La signora delle camelie

di Alexandre (figlio) Dumas

editore: Newton compton

pagine: 190

Scritto nel 1848, il romanzo "La signora delle camelie" creò subito un mito, entrato nell'immaginario di intere generazioni e diventato protagonista delle scene, sia del teatro di prosa che del teatro d'opera, nonché degli schermi del cinema. Lo Stesso Dumas ne realizzò una versione teatrale, affidandola a Sarah Bernhardt. Pochi anni dopo, Giuseppe Verdi saprà farne una trasposizione sublime, in musica, con la "Traviata". Margherita Gautier, alias Violetta, è diventata così una figura a sé stante: un mito con il quale si sono confrontate dive come Eleonora Duse, Greta Garbo, Maria Callas. Per Irene Bignardi è "il romanzo sul prezzo della donna", amante o moglie che sia, traviata o no. Introduzione di Irene Bignardi.
4,90

Totem e tabù e altri saggi di antropologia. Ediz. integrale

di Freud Sigmund

editore: Newton compton

pagine: 249

Questo volume raccoglie i saggi con i quali la psicoanalisi uscì per la prima volta dal campo strettamente medico per tentare
4,90

Le montagne della follia. Ediz. integrale

di Lovecraft Howard P.

editore: Newton compton

pagine: 153

Artista geniale e spietato indagatore del lato oscuro dell'animo umano, Lovecraft è, insieme ad Edgar Allan Poe, il padre dell
4,90

L'arte della guerra

di Tzu Sun

editore: Newton compton

pagine: 108

Composto nel IV secolo a
4,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.