Il tuo browser non supporta JavaScript!

Rizzoli: Saggi italiani

Con il sangue agli occhi. Un boss della banda della Magliana si racconta

editore: Rizzoli

pagine: 264

Il furto di un'auto carica di armi e un insolito patto fra rapinatori. Sono questi i due eventi che segnano la nascita della banda della Magliana, il gruppo malavitoso che metterà sotto scacco Roma nel decennio 1975-1985. Attorno alle figure di Maurizio Abbatino, Enrico Renatino De Pedis e Antonio Mancini si sviluppa un complesso disegno criminoso che si estende a tutti i racket: dalla droga alle armi, dal controllo dell'edilizia ai rapporti con l'estrema destra, fino ad acquisire un ruolo tuttora da chiarire in vicende oscure come l'omicidio Pecorelli. L'autrice è giornalista del Tg3, conduce dal 2004 "Chi l'ha visto?"; Antonio Mancini è stato fra i primi membri della banda. Dopo molti anni di reclusione, ha deciso di collaborare con la giustizia e oggi lavora come autista di uno scuolabus per disabili.
17,50

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

editore: Rizzoli

pagine: 284

Aerei di Stato che volano 37 ore al giorno, pronti al decollo per portare Sua Eccellenza anche a una festa a Parigi. Palazzi parlamentari presi in affitto a peso d'oro da scuderie di cavalli. Finanziamenti pubblici quadruplicati rispetto a quando furono aboliti dal referendum. "Rimborsi" elettorali 180 volte più alti delle spese sostenute. Organici di presidenza nelle regioni più "virtuose" moltiplicati per tredici volte in venti anni. Spese di rappresentanza dei governatori fino a dodici volte più alte di quelle del presidente della Repubblica tedesco. Province che continuano ad aumentare nonostante da decenni siano considerate inutili. Indennità impazzite al punto che il sindaco di un paese aostano di 91 abitanti può guadagnare quanto il collega di una città di 249mila. Candidati "trombati" consolati con 5 buste paga. Presidenti di circoscrizione con l'autoblu. La denuncia di come una certa politica, o meglio la sua caricatura obesa e ingorda, sia diventata una oligarchia insaziabile e abbia allagato l'intera società italiana. Storie stupefacenti, numeri da bancarotta, aneddoti nel reportage di due famosi giornalisti.
18,00

Una vita in Prima Linea

di Segio Sergio

editore: Rizzoli

pagine: 393

Comandante Sirio
18,50

L'Italia rovinata dagli italiani. Scritti sull'ambiente, la città, il paesaggio (1946-70)

di Leonardo Borgese

editore: Rizzoli

pagine: 340

Leonardo Borgese - pittore, critico d'arte, giornalista - è stato per decenni un protagonista della scena culturale milanese e
19,00

Nascere. E altri problemi della coscienza religiosa

di Emanuele Severino

editore: Rizzoli

pagine: 285

La religione è sempre stata un tema centrale della filosofia di Severino, a partire dagli anni di insegnamento all'Università Cattolica (culminati nel processo canonico che, nel 1970, proclamò l'incompatibilità tra la visione del filosofo e il cristianesimo). Questo libro esamina con rigore e, non di rado, spirito polemico le posizioni della Chiesa cattolica sull'idea di verità e di natura, sulla bioetica, la libertà d'insegnamento, le leggi dello Stato, l'economia. Severino illustra da un lato il conflitto radicale tra la Chiesa e la scienza, la democrazia, il capitalismo, l'Occidente liberale nel suo complesso; e dall'altro la paradossale appartenenza del pensiero espresso dalla Chiesa all'autentica tradizione dell'Occidente: il nichilismo.
20,00

Capire il dolore. Perché la sofferenza lasci spazio alla gioia

di Vittorino Andreoli

editore: Rizzoli

pagine: 312

Da decenni Vittorino Andreoli, per il suo lavoro di psichiatra, vive a stretto contatto con il mondo del dolore, nelle sue man
16,50

Il cammino dell'adozione

di Anna Oliverio Ferraris

editore: Rizzoli

pagine: 320

L'adozione non è un'esperienza anomala da guardare con diffidenza, ma neppure una facile soluzione ai problemi di chi desidera
17,50

Le nuove stanze

di Indro Montanelli

editore: Rizzoli

pagine: 553

Il volume presenta un Montanelli che non rinuncia al dialogo appassionato con i lettori del "Corriere della Sera" che l'hanno
9,50

Inferno Di Dante (l`)

di Sermonti Vittorio

editore: Rizzoli

Nell`estate del 1940, un ragazzo di undici anni ascolto` il padre che leggeva e spiegava ai fratelli maggiori l`inferno di dan
17,00

Purgatorio Di Dante (il)

di Sermonti Vittorio

editore: Rizzoli

Questo \racconto-commento\ della divina commedia, ha come obbiettivo quello di \consentire a un qualsiasi italiano dotato d
17,00

Paradiso Di Dante (il)

di Sermonti Vittorio

editore: Rizzoli

Questo \racconto-commento\ della divina commedia, ha come obbiettivo quello di \consentire a un qualsiasi italiano dotato d
17,00

Storia e politica. Risorgimento, fascismo e comunismo

di Paolo Mieli

editore: Rizzoli

pagine: 383

"La storia si scrive sempre due volte", ricorda Paolo Mieli in uno dei capitoli iniziali di "Storia e politica". La prima volta è quella in cui i vincitori si impegnano a tramandare la loro versione dei fatti e a demonizzare gli avversari sconfitti o a cancellarne la memoria. La seconda volta tocca invece allo storico interrogarsi sugli aspetti oscuri e contradditori dei racconti a caldo, ricercare documenti che mettano in dubbio le versioni precedenti, liberarsi, quando è necessario, della vulgata tradizionale. E' quello che cerca di fare Mieli in questo saggio, il cui nucleo centrale è una riflessione su risorgimento e antirisorgimento, fascismo e antifascismo, comunismo e anticomunismo.
17,04

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.