Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Rubbettino: Saggi

Perché è nata la dottrina sociale della Chiesa? Tra magistero e pensiero

di Rocco Pezzimenti

editore: Rubbettino

pagine: 166

Dopo ben oltre un secolo, e con tutti i nuovi elementi che sono emersi, si può sicuramente affermare che la dottrina sociale d
15,00

La nazione. Storia di un'idea

di Anthony D. Smith

editore: Rubbettino

pagine: 177

Qual è la natura e l'origine storica delle nazioni? Le nazioni (e il nazionalismo) sono un fenomeno recente o antico? In un mo
12,00

Metodi di analisi empirica in scienze sociali. Una introduzione

di Raffaele De Mucci

editore: Rubbettino

pagine: 137

Il titolo di questo breve manuale di orientamento alla metodologia delle scienze sociali si articola su tre concetti-chiave
15,00

Alfieri politico. Le culture politiche italiane allo specchio tra Otto e Novecento

di Stefano De Luca

editore: Rubbettino

pagine: 224

In Italia letteratura e politica sono state spesso profondamente intrecciate: un fenomeno forse inevitabile in un Paese che è
16,00

Lezioni di filosofia politica

di Lucio Colletti

editore: Rubbettino

pagine: 294

Le "Lezioni di filosofia politica" di Lucio Colletti sono state tenute dall'autore nel 1958 all'Istituto Gramsci di Roma
18,00

Il Front National da Jean Marie a Marine Le Pen. La destra nazional-populista in Francia

di Genga Nicola

editore: Rubbettino

pagine: 217

Che cosa ci dice il Front national della Francia di oggi? E come collocare il "fenomeno Le Pen" nel panorama delle democrazie
15,00

Diritti umani. L'età della pretese

di Vittorio Possenti

editore: Rubbettino

pagine: 166

Dopo "l'età dei diritti" di cui diceva N
16,00

Fantasia e immagine

di Edmund Husserl

editore: Rubbettino

pagine: 342

Che cosa significa vedere degli oggetti in un'immagine o nella fantasia invece che percepirli come presenti in "carne e ossa"?
19,00

Governare il vuoto. Il fine della democrazia dei partiti

di Mair Peter

editore: Rubbettino

pagine: 166

Nelle pur radicate democrazie dell'Europa occidentale, le competizioni elettorali sono in declino, i maggiori partiti registra
14,00

Libertà e moderazione. Scritti politici

di Hume David

editore: Rubbettino

pagine: LXXIV-314

Gli scritti politici di David Hume, raccolti in questa prima edizione italiana integrale e completa, sollevano questioni scomo
19,00

I pochi e i molti. La società "sotto-sopra" dei diseguali

di Raffaele De Meucci

editore: Rubbettino

pagine: 187

Questo libro raccoglie una riflessione meditata sul problema del rapporto fra potere politico e stratificazione sociale, prendendo atto di una certa latitanza di interessi in materia che si è venuta a creare nella letteratura di sociologia e di scienza politica, cioè nei due campi che hanno messo a fuoco e poi sviluppato il problema fino a farlo coincidere, in buona sostanza, con i contenuti classici della sociologia politica. Cosa sono le élite, come sono, quante sono, dove si producono, perché deperiscono e si sostituiscono, che differenza c'è fra élite e ceto dirigente o classe dominante. Sono alcune delle domande che hanno sollecitato una grande quantità di studi nell'ambito delle scienze sociali, nel secolo scorso e in quello ancora precedente, alle prese con le trasformazioni della società moderna in quanto appunto società messa "sottosopra" dalle disuguaglianze interne e dalla crisi dei rapporti con il potere politico.
15,00

Sulla verità soggettiva. Esiste un'alternativa al dogmatismo e allo scetticismo?

di Rocco Buttiglione

editore: Rubbettino

pagine: 314

Ci sono gli scettici che dicono che non esiste nessuna verità oggettiva. Non possono avere ragione perché la verità si presenta da se stessa nella storia della persona ed in quella della comunità umana. Senza verità non è possibile vivere. Chi vorrebbe vivere un grande amore che non è però un amore vero? Poi ci sono i dogmatici, quelli che la verità ce la hanno in tasca e sono sempre pronti a condannare chi non accetta a scatola chiusa la loro verità. Anche così non è possibile vivere perché la ricerca non finisce mai e la vita apre sempre nuove prospettive che mettono in questione quello che credevamo di sapere. Questo libro cerca di aprire una diversa prospettiva: dobbiamo essere fedeli alla verità che abbiamo conosciuto ma anche aperti alla verità che si è rivelata nella esperienza dell'altro uomo per camminare insieme verso una verità più grande.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.