Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Storia del panino italiano. Un intramontabile boccone di felicità

Storia del panino italiano. Un intramontabile boccone di felicità
titolo Storia del panino italiano. Un intramontabile boccone di felicità
Autore
Argomento Viaggi e Tempo libero Cucina
Collana asSaggi
Editore Slow Food
Formato
libro Libro
Pagine 144
Pubblicazione 2024
ISBN 9788884998316
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Dopo il Piccolo atlante dei cibi perduti, l'autore affronta questa volta la storia del panino in Italia, un'epopea che parte dall'usanza molto popolare del panino come pranzo durante il lavoro sia nei campi sia in fabbrica, prosegue con i tramezzini e tutte le loro fogge in ogni regione, passa per l'avvento del fast food e termina con il panino "gourmet". Migliaia di pani diversi, migliaia di ingredienti e combinazioni differenti offrono un excursus senza pari, che incrocia la storia d'Italia e dei suoi cibi, esattamente come i piatti tradizionali presenti in ben più "nobili" ricettari. Percorrere questo viaggio nel tempo ci permette di pensare ai significati che potremmo dare tutte le volte che diciamo con noncuranza: «Mangio solo un panino». È curioso che scrittori, accademici e gastronomi non abbiano mai affrontato l'argomento nei termini leggeri ma rigorosi con cui lo fa Capatti tra queste pagine.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.