Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'Armenia perduta. Viaggio nella memoria di un popolo

novità
L'Armenia perduta. Viaggio nella memoria di un popolo
titolo L'Armenia perduta. Viaggio nella memoria di un popolo
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana Piccoli saggi
editore Salerno
formato Libro
pagine 180
pubblicazione 2019
ISBN 9788869734120
 

Scegli la libreria

16,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Viaggio storico, artistico e letterario attraverso i luoghi perduti della millenaria civiltà armena, rimasti fuori dai confini dell'odierna, minuscola, Repubblica d'Armenia. Si tratta di monti, laghi, monasteri, fortezze e intere città, dove solo la memoria, talvolta supportata dalla precaria sopravvivenza di monumenti in rovina, parla di una presenza armena ancora viva e palpitante poco più di un secolo fa, prima di essere violentemente annientata dal genocidio del 1915. Questa Armenia perduta, che si trova oggi in Turchia, Iran e Azerbaigian, è presentata nel suo secolare percorso storico, secondo il significato e l'importanza che essa possiede all'interno di una cultura antichissima, fino ai nostri giorni, dove appare irreversibilmente privata dell'elemento umano. I capitoli che compongono questo volume sono incentrati sul contrasto stridente tra un passato di multiforme creazione culturale e un presente fatto di assenza, silenzio e negazione. Il lettore troverà la guida a un paradiso perduto nelle mappe ma vivo nella memoria di un popolo. Prefazione di Antonia Arslan.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.