Il tuo browser non supporta JavaScript!

Charles d'Orléans e i poeti di Blois. Rondò di conversazione. Testo francese a fronte

Charles d'Orléans e i poeti di Blois. Rondò di conversazione. Testo francese a fronte
titolo Charles d'Orléans e i poeti di Blois. Rondò di conversazione. Testo francese a fronte
Curatore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Biblioteca medievale
Editore Carocci
Formato Libro
Pagine 278
Pubblicazione 2015
ISBN 9788843075669
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
30,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il principale testimone dell'opera poetica di Charles d'Orléans è un manoscritto parzialmente autografo, formato da un fondo primitivo che ospita le rime composte durante la prigionia in Inghilterra (1415-1440) e da una serie di fascicoli aggiunti dopo il ritorno in Francia, nei quali si andarono depositando i nuovi testi del duca e quelli di una quarantina, di altri poeti, membri o visitatori della sua corte a Blois. Il "Livre des Ballades de Monseigneur" diventò così un libro collettivo, con riprese vicendevoli di incipit e di motivi, con dialoghi frontali e messaggi obliqui. Qui si raccoglie, trascritta direttamente da un documento tanto prezioso in ogni suo aspetto, una parte significativa di questa poesia-conversazione, che assume di volta in volta i modi della tenzone, del conciliabolo, del badinage galante e della cronaca maliziosa dei segreti maneggi di corte.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.