Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La teologia politica tra sfide e ricorsi

La teologia politica tra sfide e ricorsi
titolo La teologia politica tra sfide e ricorsi
Curatori ,
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Percorsi culturali, 31
Editore Urbaniana University Press
Formato
libro Libro
Pagine 280
Pubblicazione 2021
ISBN 9788840150710
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,00
«Il concetto di teologia politica è nella sua essenza problematico. La questione principale che si affronta quando si riflette sulla teologia politica è la presenza di una componente eterogenea rispetto all'immanenza della vita politica, il riferimento ad un principio che trascende l'ordine sociale e che tuttavia incide normativamente sulla sfera comune immanente, dove cadono le azioni degli associati. Da questa ambivalenza di immanenza e trascendenza deriva il carattere ricorsivamente problematico di questa nozione, che sembra ineluttabilmente tornare a costringere le società all'opzione per l'uno o l'altro elemento. Da un lato, infatti, è impensabile una teologia che non abbia la pretesa di influenzare la vita degli uomini; dall'altro, la pretesa che le società rinuncino ad appellarsi a realtà ulteriori, per quanto ignote nella loro essenza, è un ideale assai difficile da realizzare» (dall'Introduzione).
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.