Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Simboli d'oggi. Critica dell'inflazione semiotica

Simboli d'oggi. Critica dell'inflazione semiotica
titolo Simboli d'oggi. Critica dell'inflazione semiotica
Curatori ,
Argomento Scienze Umane Comunicazione
Collana Biblioteca/semiotica
Editore Meltemi
Formato
libro Libro
Pagine 546
Pubblicazione 2023
ISBN 9788855199087
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
30,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il nostro presente ci espone a un'inflazione di simboli dal valore e dalla forza differenti: la bandiera europea e Charlie Brown, la croce e il pane, i Beatles e Chanel, Mike Bongiorno e Maradona, il Che e la regina Elisabetta, la Gioconda e il Guggenheim, i Lego e la Coca-Cola, ma anche Arco, QAnon, la conchiglia di San Giacomo, Falcone e Borsellino e il genocidio. Non ci sono limiti a cosa possa diventare simbolo né tantomeno a cosa possa smettere di esserlo, al punto che occorre rinunciare a chiedersi cosa sia simbolo per focalizzarsi invece su quando esso si dia. Questo libro affronta tale questione partendo dai simboli che riconosciamo e utilizziamo, che abbiamo creato e distrutto, intorno ai quali costruiamo consensi e dissensi, che riteniamo eterni o che invece ci appaiono effimeri. Prodotti culturali di varia natura dei quali si può dire solo una cosa con certezza: non sono come gli altri.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.