Il tuo browser non supporta JavaScript!

Morire

Morire
titolo Morire
autore
argomento Letteratura e Arte Narrativa
collana Tascabili
editore Bompiani
formato Libro
pagine 169
pubblicazione 2009
ISBN 9788845262586
 

Scegli la libreria

10,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Un uomo, con una somma di denaro rubata, paga il riscatto richiesto dai sequestratori di una donna che non è la sua, e che non ha mai visto se non in fotografia. Un altro, tormentato dal ricordo dell'amante suicida, diventa un "guaritore" capace di ridare la salute e addirittura la vita a uomini e animali, fino a tentare di riportare in vita l'amica. Due storie mescolano parole, immagini e ironia disperata in un unico racconto che le tiene insieme, e allontana dalla morte. In questo romanzo più che mai, Belletto ha costruito il proprio mondo narrativo al confine tra sogno e realtà. Chi sogna che cosa? Chi sogna chi? Come riconoscere il confine tra sonno e veglia, tra vita e morte? Preziosi come sassolini che segnano la via, gli unici indizi che permettono al lettore di non perdersi in questo gioco di specchi sono i richiami letterari e musicali che punteggiano le pagine.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.