Il tuo browser non supporta JavaScript!

Perversioni

Perversioni
titolo Perversioni
sottotitolo Sessualità, etica e psicoanalisi
Autore
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Saggi psicologia
Editore Bollati Boringhieri
Formato Libro
Pagine 194
Pubblicazione 2005
ISBN 9788833916354
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Cos'è la "perversione"? Una classificazione sessuologica, un disturbo mentale, una deviazione etica, uno stile erotico edonistico, un'illusione storico-culturale? Ripercorrendo le tappe fondamentali del pensiero psicoanalitico sulle perversioni, Benvenuto vede le perversioni come uno scacco etico della vita sessuale. Nelle sue varie forme (esibizioniste, voyeuriste, masochiste, sadiche, feticiste, pedofile...), la perversione segna infatti un mancato rapporto con l'altro come soggetto di desiderio e di piacere, e va intesa come una riedizione metaforica di un trauma sessuale, in cui il soggetto ha sofferto l'esperienza dell'esclusione e della gelosia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.