Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Storia universale e ideologia delle genti. Scritti 1852-1864

Storia universale e ideologia delle genti. Scritti 1852-1864
Titolo Storia universale e ideologia delle genti. Scritti 1852-1864
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Editore Ghibli
Formato
libro Libro
Pagine 510
Pubblicazione 2024
ISBN 9788868013332
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Intorno al 1860, il pensiero di Carlo Cattaneo andò incontro a una profonda evoluzione. Ne seguì una serie di scritti ultimi sulla civiltà in cui il pensatore italiano indicò l'intelligenza quale fonte primaria di ricchezza e come unica guida di ogni processo economico. Sostituendo le teorie vinciane del rinnovamento dei sistemi e della storia ideale eterna con il concetto di progresso, Cattaneo cercò in questo modo una soluzione al "conflitto vitale" quale uno dei fondamenti ciclici della storia della civiltà. Questa raccolta di scritti si presenta come una premessa metodologica e al contempo un riflesso del pensiero politico di Cattaneo, che sebbene avesse risolto la storia delle società e della civiltà come storia di idee e non di forze reali arrivò a comprendere solo parzialmente il potenziale del divenire e le forze realmente in gioco alla metà del XIX secolo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.