Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Canti anonimi

Canti anonimi
titolo Canti anonimi
Autore
Curatore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Lyra, 100
Editore Interlinea
Formato
libro Libro
Pagine 264
Pubblicazione 2022
ISBN 9788868574369
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Dall'imagine tesa / Vigilo l'istante / Con imminenza di attesa - / E non aspetto nessuno» sono i versi di chi è in ansia per l'attesa di qualcuno e qualcosa: forse la donna amata, forse la conversione. Clemente Rebora, dopo l'annichilimento e la strage della Grande Guerra, scrive dei Canti anonimi perché vuole cercare nel donarsi anonimo agli altri una ragione per continuare a vivere, per ripartire, per trovare prima o poi chi «Verrà, se resisto / A sbocciare non visto, / Verrà d'improvviso, / Quando meno l'avverto». Per la prima volta un'edizione commentata di un libro fondamentale tra le due guerre.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.