Il tuo browser non supporta JavaScript!

Delitto e castigo nella società globale. Crimini e processi internazionali

Delitto e castigo nella società globale. Crimini e processi internazionali
titolo Delitto e castigo nella società globale. Crimini e processi internazionali
Autori ,
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Le Navi, 1
Editore Castelvecchi
Formato Libro
Pagine 331
Pubblicazione 2017
ISBN 9788832821062
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Un nuovo sistema di giustizia penale è riemerso nell'ultimo quarto di secolo: i giudici nazionali sono diventati sempre più audaci nel perseguire i reati commessi altrove, le Nazioni Unite hanno istituito specifici tribunali internazionali e un numero ampio di Stati ha addirittura creato una Corte penale internazionale permanente. Qual è l'effetto di queste ambiziose trasformazioni? Siamo di fronte a una nuova giustizia globale oppure alla volontà dei più potenti di processare i propri nemici? L'aspirazione cosmopolitica a contrastare l'impunità di chi esercita il potere si è scontrata ancora contro i voleri dei governi che più contano. Attraverso l'analisi di alcuni spettacolari processi (Augusto Pinochet, Slobodan Milosevic, Radovan Karadzic, Saddam Hussein e Omar al-Bashir) il libro percorre gli effetti che i procedimenti hanno avuto a livello locale e globale. E rivendica un ruolo attivo della società civile per giungere finalmente ad una giustizia imparziale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.