Il tuo browser non supporta JavaScript!

La spiegazione del crimine

La spiegazione del crimine
titolo La spiegazione del crimine
sottotitolo Un approccio psicosociale alla criminalità
Autori ,
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Saggi
Editore Il mulino
Formato Libro
Pagine 242
Pubblicazione 1999
ISBN 9788815071057
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
A partire dai primi interessi bioantropologici, sociologici e psichiatrici, attraverso il dibattito sulla teoria dell'"etichettamento" e sul controllo sociale, il volume ricostruisce anzitutto il percorso storico della criminologia nelle sue tappe salienti. Gli autori avanzano poi la proposta di una prospettiva psicosociologica che abbia per oggetto i modi in cui il crimine si costruisce come comportamento e come problema sociale. L'azione deviante da una parte e l'azione di controllo dall'altra sono viste nella loro stratificata complessità, in cui si sovrappongono aspetti soggettivi e relazionali, simbolici e sociali.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.