Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Le tavole di Mosè. I dieci comandamenti e l'origine della democrazia

Le tavole di Mosè. I dieci comandamenti e l'origine della democrazia
titolo Le tavole di Mosè. I dieci comandamenti e l'origine della democrazia
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Sguardi
Editore Edb
Formato
libro Libro
Pagine 56
Pubblicazione 2014
ISBN 9788810555262
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
6,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La democrazia moderna è il risultato dell'esperienza politica di Atene e di quella morale di Israele. Il testo biblico, attraverso il diritto canonico, ha costituito una delle fonti principali della cultura giuridica occidentale e la tradizione giudaico-cristiana ha offerto alla riflessione etica e politica elementi per approfondire i concetti di uguaglianza, dignità umana e giustizia. È, in particolare, nel Decalogo - talvolta riduttivamente assunto come modello di formalismo e assolutismo - che prende forma il superamento delle differenze di ceto, di genere e di appartenenza etnica. Ai piedi del Sinai, dove si compie il processo di liberazione narrato nel libro dell'Esodo, si contrae, infatti, un patto tra Dio e la totalità del popolo, si istituisce il riposo del sabato anche per lo straniero e lo schiavo, si esprime una forte istanza etica che si traduce nella tutela della vita e in un modello di democrazia che non ha eguali nell'antico Medio Oriente. Il rapporto con la tradizione antica, spesso identificata con la sola filosofia greca e con l'esperienza della polis, si arricchisce in questo modo di contenuti ai quali la riflessione politica può attingere per approfondire la propria comprensione della democrazia moderna.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.