Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'esegesi. 2-3-74

L'esegesi. 2-3-74
titolo L'esegesi. 2-3-74
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Collezione immaginario Dick
Editore Fanucci
Formato Libro
Pagine 1299
Pubblicazione 2015
ISBN 9788834730065
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
50,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'Esegesi di Philip K. Dick è l'ultimo lavoro di un autore che ha dedicato la vita a mettere in discussione la natura della realtà e la sua percezione, la malleabilità dello spazio e del tempo, il rapporto tra l'umano e il divino. Nel 1974, già noto ai lettori per opere come "La svastica sul sole", "Ubik" e "Ma gli androidi sognano pecore elettriche?", Philip K. Dick inizia a vivere intense e laceranti esperienze trascendentali. Da quel momento lo scrittore produce più di ottomila pagine dì appunti, scritte sia a macchina che a mano. Lo scopo è quello di documentare il suo tentativo di comprendere quello che lui chiama "2-3-74", un'esperienza visionaria dell'intero universo "trasformato in dati". Tra confessioni intime, sapere esoterico, resoconti onirici e fughe romanzesche, Dick descrive il suo cammino verso il centro di un mistero cosmico che mette alla prova la sua forza d'immaginazione e la sua creatività fino al limite estremo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.