Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La mia Russia. Storie da un Paese perduto

La mia Russia. Storie da un Paese perduto
titolo La mia Russia. Storie da un Paese perduto
Autore
Traduttori , , , ,
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Einaudi. Stile libero extra
Editore Einaudi
Formato
libro Libro
Pagine 456
Pubblicazione 2023
ISBN 9788806260187
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
21,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La più importante giornalista d'inchiesta russa apre uno squarcio su un mondo al limite dell'inimmaginabile. Dall'ascesa di Putin alla guerra in Ucraina, un ritratto agghiacciante e umanissimo del Paese vero e della sua gente, vicino e lontano da Mosca e dal Cremlino. Il 28 marzo 2022, sei mesi dopo che era stato assegnato il Nobel per la pace al suo direttore Dmitrij Muratov, «Novaja Gazeta» fu costretta a sospendere le pubblicazioni. Due pezzi in particolare avevano irritato le autorità russe: lunghi reportage dalle città assediate di Mykolaïv e Cherson, scritti dalla trentaquattrenne Elena Kostjucenko. Già da tempo nel mirino dei servizi russi e arrestata varie volte, Kostjucenko racconta da anni il degrado e la desolazione morale del proprio Paese. "La mia Russia" è un libro incendiario e straziante in cui ai reportage scritti tra il 2008 e il 2022, si alternano riflessioni che scavano nel torbido di quanto sta accadendo oggi. Tredici storie che compongono un eccezionale ritratto della Russia negli ultimi dieci anni. «Per tutta la carriera ho raccontato come la Russia ha sistematicamente tradito i propri cittadini. Eppure la Russia è il Paese che amo. Vorrei che questo libro uscisse il prima possibile, anche se so che probabilmente non mi sarà consentito pubblicare altro per lungo tempo, forse per sempre».
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.