Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I simboli e l'invisibile. Figure e forme del pensiero simbolico

Titolo I simboli e l'invisibile. Figure e forme del pensiero simbolico
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana La cultura, 625
Editore Il saggiatore
Formato
libro Libro
Pagine 281
Pubblicazione 2008
ISBN 9788842814061
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
Icona, simbolo e immagine sono parole che nell'uso odierno hanno smarrito il loro profondo significato originario. Seguendo la via indicata da Kant, Goethe e Husserl, il dialogo tra filosofia, arte e mito restituisce al simbolo la sua valenza epistemologica, permettendoci l'accesso a orizzonti spirituali stratificati e complessi. Per spiegare il rapporto tra rappresentazione artistica e immagine simbolica, l'autore trae spunto da Giotto, Carpaccio, Cézanne. Bacon e Klee, offrendo al lettore un originale approccio filosofico ai concetti di tempo, memoria, amore, bellezza e nostalgia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.