Il tuo browser non supporta JavaScript!

La Grande Italia. Il mito della nazione nel XX secolo

La Grande Italia. Il mito della nazione nel XX secolo
titolo La Grande Italia. Il mito della nazione nel XX secolo
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Biblioteca storica laterza
Editore Laterza
Formato Libro
Pagine 464
Pubblicazione 2021
ISBN 9788858146354
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Alla fine del Novecento, fu annunciata in Italia la "morte della patria". Oggi assistiamo alla rinascita del culto della nazione, mentre molti temono tuttora una perdita dell'identità nazionale. Gli italiani, in realtà, non hanno mai avuto una comune idea di nazione, anche se fin dal Risorgimento il mito di una Grande Italia ha influito sulla loro esistenza. Sono state molte le Italie degli italiani, divisi da ideologie antagoniste, sfociate talvolta in guerra civile. Emilio Gentile narra la storia del mito nazionale nelle sue varie versioni fino a spiegare le ragioni per le quali la nazione è scomparsa dalla vita degli italiani per riapparire nell'Italia d'oggi, con un incerto futuro.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.