Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La notte di Edom

La notte di Edom
Titolo La notte di Edom
Sottotitolo Modernità e religione in Max Weber
Autore
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Filosofia sociale
Editore Alboversorio
Formato
libro Libro
Pagine 277
Pubblicazione 2012
ISBN 9788897553212
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
Verrà il giorno, ma è ancora notte, se volete domandare, tornate un'altra volta. La notte di Edom è dunque il tempo di un'attesa che non sappiamo se e quando avrà fine. Ed è, nel contesto dell'evocazione biblica weberiana, il tempo sospeso dell'assenza di Dio in cui è precipitata la modernità al suo crepuscolo. La convinzione che muove questa ricerca è che la riflessione weberiana sulla modernità ospiti, fra l'altro, il più precoce e per molti versi insuperato tentativo di fendere quelle tenebre, per comprenderne le cause, i caratteri, gli effetti. In un tempo in cui la religione si riaffaccia sulla scena pubblica, esibendo il volto di Giano di una promessa di pace e di un serbatoio di violenza, ripercorrere i passaggi e le sfumature della diagnosi weberiana sulle relazioni pericolose fra modernità e religione può fornire un contributo alla comprensione non solo della nostra storia, ma del nostro presente. Perché - è la tesi in controtendenza che un tale viaggio al cuore della notte ci consegna - la voce che da Edom attende l'annuncio del giorno è ancora la nostra.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.