Il tuo browser non supporta JavaScript!

Stigma. L'identità negata

Stigma. L'identità negata
titolo Stigma. L'identità negata
Autore
Traduttore
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Cartografie
Editore Ombre corte
Formato Libro
Pagine 181
Pubblicazione 2003
ISBN 9788887009453
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,50
 
Il saggio descrive e analizza le pratiche di inferiorizzazione sociale della diversità isolando tre casi specifici: le deformazioni fisiche, il carattere individuale e la differenza culturale e religiosa. La gestione dello stigma è presente in qualunque società, dovunque entrino in gioco delle regole morali per la definizione delle identità: ma quali sono le modalità concrete che sottopongono alcuni individui a quei giudizi morali che chiamano in causa l'appartenenza a una "categoria inferiore" dell'umanità? E quali sono le strategie di sopravvivenza, di difesa o di adattamento delle persone stigmatizzate? Qual è infine lo scarto tra l'identità sociale e l'identità personale e, in definitiva, tra la "normalità" e la "devianza"?
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.