Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il parlamento Europeo. Tra crisi del processo di integrazione e politicizzazione dell'Unione Europea

Il parlamento Europeo. Tra crisi del processo di integrazione e politicizzazione dell'Unione Europea
titolo Il parlamento Europeo. Tra crisi del processo di integrazione e politicizzazione dell'Unione Europea
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Saggi
Editore Mondadori Università
Formato
libro Libro
Pagine 296
Pubblicazione 2019
ISBN 9788861846869
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
21,00
Il volume ricostruisce la parabola evolutiva del Parlamento Europeo e il cambiamento del suo ruolo nel sistema politico europeo, utilizzando come strumento di analisi il concetto di istituzionalizzazione. Attraverso la ricostruzione storica dei cambiamenti occorsi al Parlamento, l'analisi dei punti di forza dell'istituzione (il suo ruolo legislativo) e quelli di debolezza (la funzione rappresentativa) e indagando vari aspetti della sua organizzazione interna, il testo fornisce al lettore gli elementi adatti a comprendere la funzione che il Parlamento Europeo svolge nel processo d'integrazione europea. Un ruolo che vede sullo sfondo il tentativo di fornire un assetto il più democratico possibile ad un sistema politico-istituzionale, come quello dell'Unione Europea, che invece soffre di molteplici deficit democratici. Con le elezioni europee del 2014, e ancora di più con quelle del 2019, Il PE è diventato l'epicentro, per la prima volta nella storia del processo di integrazione, dei conflitti politici prodotti dalla mobilitazione elettorale alimentata dai cosiddetti partiti euroscettici, che vedono nell'Europa il nemico da abbattere.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.