Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Lago Gerundo tra storia e leggenda

Lago Gerundo tra storia e leggenda
titolo Lago Gerundo tra storia e leggenda
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Scorci e memorie
Editore Meravigli
Formato
libro Libro
Pagine 160
Pubblicazione 2018
ISBN 9788879553780
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
Nel cuore della Lombardia, a cavallo tra le attuali province di Milano, Bergamo, Cremona e Lodi, esisteva anticamente un lago chiamato Gerundo, la cui "presenza" si può scorgere ancora oggi nella conformazione di un territorio indissolubilmente legato all'acqua e costellato da fiumi, canali e fontanili. Nel corso dei secoli quel grande specchio d'acqua, paludoso e inospitale, venne bonificato dall'uomo e andò incontro a un inevitabile prosciugamento. Oggi dell'antico lago restano le sponde, a tratti ancora evidenti, ma anche isole e promontori sui quali vennero fondate le città di Crema e Lodi, così come diverse piroghe monossili giunte fino a noi, oltre a decine di riferimenti nella toponomastica locale. Questo libro ripercorre la travagliata storia del lago che non c'è più e il cui territorio fu teatro di epici scontri. Ma quella del Gerundo è una storia che si mescola alla leggenda. Come il Loch Ness, anche il grande lago lombardo ospitava un mostro, Tarantasio, e la sua uccisione è stata tramandata in molteplici tradizioni...
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.