Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il '68 quarant'anni dopo

Il '68 quarant'anni dopo
titolo Il '68 quarant'anni dopo
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Terzo millennio
Editore Edup
Formato
libro Libro
Pagine 143
Pubblicazione 2008
ISBN 9788884211927
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il '68 innova. Il terrorismo uccide. Ancora oggi i graffiti graffiano. Il potere che rifiuta di esercitarsi come potere viene attaccato come oppressione. Il '68 non è legato al terrorismo. Gli è contiguo. Ha dato luogo a una zona grigia, al "brodo sociale" in cui il terrorismo è cresciuto. Ma il terrorismo è la tomba del '68. Un'analisi lucida e partecipata dal sociologo che ha conosciuto personalmente tutti i principali protagonisti. Ferrarotti "barone" che ha appoggiato ma anche sfidato i sessantottini. Ne approvava le idee ma non i metodi di espressione. Un Ferrarotti protagonista di una stagione che ha cambiato le sorti dell'Italia. Il libro comprende una ricerca inedita sui graffiti comparsi sulle strade di Roma e all'Università "La Sapienza" curata da Maria Immacolata Macioti, sociologa e autrice di numerosi studi sulla società contemporanea.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.