Il tuo browser non supporta JavaScript!

La moda rende felici (per mezz'ora almeno )

titolo La moda rende felici (per mezz'ora almeno )
Autore
Argomento Scienze Umane Antropologia
Collana Saggi
Editore Ponte alle Grazie
Formato Libro
Pagine 214
Pubblicazione 2007
ISBN 9788879289054
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
Non solo sfilate: la moda, quando diventa sistema legandosi ai meccanismi della pubblicità, costituisce la cifra del moderno. Scandisce il tempo e lo rende ciclico dettando i ritorni alle "stagioni della moda". Inventa e scrive un linguaggio caricando di simboli i beni materiali. Si dà un'etica dell'entusiasmo e dell'industrializzazione dell'effimero - e la paga con la morte. Perché la moda vive della sua morte continua ed è per questo che la leggerezza di cui si traveste è fortemente ambigua. Ma è proprio di quest'ambiguità che si nutre tutto ciò che va di moda, in ogni aspetto della vita: dall'abbigliamento all'orgasmo, dall'odore della pelle delle rosse alla noia, ai loft, agli elettrodomestici. Questi e altri temi sono affrontati dall'autore in brevi capitoli dal taglio originale che raccontano con ironia ed efficacia il nostro tempo. Scopriremo che i veri creativi, il vero motore della moda siamo noi, quando creiamo le tendenze, ne decretiamo la morte e la rinascita. Perché la moda ci rende felici. Ma solo per mezz'ora.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.