Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Storia dell'aborto. Protagonisti e interessi di una lunga vicenda

Storia dell'aborto. Protagonisti e interessi di una lunga vicenda
Titolo Storia dell'aborto. Protagonisti e interessi di una lunga vicenda
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Farsi un'idea
Editore Il mulino
Formato
libro Libro
Pagine 160
Pubblicazione 2024
ISBN 9788815388681
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Nell'antichità l'aborto era una questione di donne, così come lo erano la gravidanza e il parto. È il cristianesimo che per primo equipara l'aborto all'omicidio, ma ci vorranno secoli per codificare il momento in cui avviene l'animazione del feto. Tra Sei e Settecento il feto acquista una sua autonomia e, dopo il 1789, entra nella sfera pubblica. Lo Stato privilegia la vita del futuro cittadino, lavoratore e soldato, punendo severamente l'aborto. Dopo la nuova inversione di rotta operata dal movimento femminista e dalla depenalizzazione, oggi molti segnali ci dicono però che qualcosa sta ancora cambiando. In questa edizione aggiornata facciamo il punto su una questione che pare destinata a non sopirsi mai.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.