Il tuo browser non supporta JavaScript!

Una nazione incompiuta. L'Italia: dal sistema dei partiti alla crisi della democrazia

novità
Una nazione incompiuta. L'Italia: dal sistema dei partiti alla crisi della democrazia
titolo Una nazione incompiuta. L'Italia: dal sistema dei partiti alla crisi della democrazia
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Saggi, 15
Editore Ronzani editore
Formato Libro
Pagine 389
Pubblicazione 2022
ISBN 9791259601124
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
27,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La storia dell'Italia non è che la biografia di una nazione non giunta a piena maturità culturale se non politica, mentre economicamente i percorsi sono stati diversi e a volte anche buoni, ma li abbiamo persi lungo la strada del tempo. Senza voler invadere il campo di una vasta storiografia investigativa che pone l'accento sulle cause storiche di una nazione al centro delle vicende continentali - tipicamente riconducibili ai grandi player della Guerra Fredda, nuovamente al banco dei pegni europeo con la crisi in Ucraina, e dei potentati economici angloamericani - è vero che tra "leghe", "fratelli", "italoforzisti", "democrat" e "grilli parlanti", l'Italia di oggi sembra restare uno spazio geografico piuttosto che politico. Uno spazio che, ben oltre le complessità geopolitiche che ci hanno travolto nel tempo, sembra accontentarsi di vivere in un eterno gossip, alimentato da una falsa etica del giornalismo dettata dal consumo dei costumi in ragione degli spazi pubblicitari da vendere piuttosto che guardare al di là del proprio limite egoistico. Un Paese dove si tende ormai a mercificare ogni intima convinzione, dove si vuole, e ad arte, privare il cittadino di riferimenti educativi e sociali, non rispondenti ai desiderata della mediocritas al potere...
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.