Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La filosofia come relazione

La filosofia come relazione
titolo La filosofia come relazione
Autore
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana OPERE DI GIUSEPPE SEMERARI
Editore Guerini e associati
Formato
libro Libro
Pagine 201
Pubblicazione 2009
ISBN 9788862500326
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
"La resistenza alla legge del tempo, l'isolamento dalla relazione o l'inserimento in questa in modo da renderla ulteriormente impossibile sono le forme diverse di presentazione del male, la cui possibilità è interamente racchiusa nell'ambito della relazione esistenziale. In fondo, quello che si dice male è l'errore sotto il profilo etico e l'errore, sia etico che gnoseologico ed estetico, è sopraffazione della relazione da parte di un termine della relazione stessa, è la superaffermazione solitaria di un termine della relazione che annulla la relazione. Errare è deviare, uscire dall'ordine e dalla coerenza relazionale".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.