Il tuo browser non supporta JavaScript!

La Repubblica delle Lettere

La Repubblica delle Lettere
titolo La Repubblica delle Lettere
Autori ,
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Le vie della civiltà
Editore Il mulino
Formato Libro
Pagine 271
Pubblicazione 2005
ISBN 9788815104755
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Fra il Rinascimento e l'Illuminismo gli uomini di cultura ebbero il sentimento di formare una comunità, una sorta di stato virtuale: la Repubblica delle lettere. Questa espressione, nata nel Quattrocento in Italia e poi diffusa largamente in Europa a partire dal primo Cinquecento soprattutto con Erasmo da Rotterdam, dava forma a un'utopia: che la sfera della cultura potesse essere un mondo autonomo, indipendente dalle divisioni nazionali e religiose e fondato sull'uguaglianza e l'universalità. Hans Bots e Françoise Waquet ripercorrono la storia di questa utopia fra Cinque e Settecento.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.