Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Sull'organo dell'anima. Testo, lettere, manoscritti. Testo tedesco a fronte

Sull'organo dell'anima. Testo, lettere, manoscritti. Testo tedesco a fronte
titolo Sull'organo dell'anima. Testo, lettere, manoscritti. Testo tedesco a fronte
Autore
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Vette Filosofiche, 2
Editore Unicopli
Formato
libro Libro
Pagine 167
Pubblicazione 2021
ISBN 9788840021768
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
Il libro raccoglie le riflessioni scritte da Kant nel 1795 intorno al volumetto dell'anatomista e fisiologo Samuel Thomas Soemmerring Sull'organo dell'anima, lo scambio epistolare relativo e i tre Entwürfe («progetti» o minute) che precedettero la redazione del testo definitivo. Alla trattazione della questione della sede dell'anima e del suo possibile organo, che si situa all'interno di una più generale riflessione sulla metafisica, Kant unisce il sintetico riferimento ad altri temi non meno importanti: il potenziale conflitto giurisdizionale fra filosofia e medicina, preannunzio delle questioni affrontate nel Conflitto delle Facoltà; il concetto di organizzazione della materia e l'annessa distinzione fra meccanico-matematico e dinamico-qualitativo; il problema della scientificità della chimica, unito all'attenzione per la sua evoluzione teorica e sperimentale; le questioni, di interesse teoretico-conoscitivo, dell' «autointuizione» e del ruolo dell'immaginazione. L'insieme di questi testi costituisce così una sorta di epitome dei temi scientifici e filosofici che in quel torno di tempo occupavano il pensiero di Kant e che costituirono oggetto delle sue trattazioni pubbliche e private a partire dalla seconda metà degli anni '90, epoca in cui iniziò la redazione dell'Opus postumum.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.