Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La pensione Beaurepas

La pensione Beaurepas
titolo La pensione Beaurepas
Autore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Classici
Editore Mattioli 1885
Formato
libro Libro
Pagine 173
Pubblicazione 2015
ISBN 9788862614641
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,90
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Riuniti in un solo volume e tradotti in italiano, questi tre racconti ruotano attorno ad alcuni personaggi comuni: prima ospiti de "La pensione Beaurepas", si presentano sotto mentite spoglie in "Un fascio di lettere" per poi ricomparire con i loro nomi ne "II punto di vista". Possiamo quindi seguire, sebbene ogni testo sia concluso in se stesso, l'evoluzione dei personaggi fino all'epilogo ideale delle loro vicende. Comune è pure l'ambientazione: quel soggiorno nelle pensioni che un tempo prevedeva molti momenti di condivisione con gli altri clienti e con i gestori: dai pasti, consumati alla stessa tavola, ai momenti di svago, trascorsi nei salotti comuni o in giardino. Per questo, come James fa dire al suo narratore, tali luoghi erano ideali per studiare, grazie al contatto quotidiano con gli altri ospiti, la natura umana: così le vicende di due famiglie americane ospiti della pensione Beaurepas a Ginevra, osservate da un giovane narratore insieme all'anziano Monsieur Pigeonneau, si traducono in un vero e proprio studio della società americana.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.