Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Le fantasticherie del passeggiatore solitario

Le fantasticherie del passeggiatore solitario
titolo Le fantasticherie del passeggiatore solitario
Autore
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Assonanze
Editore Se
Formato
libro Libro
Pagine 150
Pubblicazione 2014
ISBN 9788867230945
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,00
Il testo utilizzato per questa traduzione è quello delle "Oeuvres complètes" di Rousseau nella collana della Bibliothèque de la Pléiade Gallimard (volume primo, a cura di Bernard Gagnebin, Marcel Raymond e Robert Osmont). L'unico manoscritto delle "Rêveries", ritrovato tra le carte di Rousseau dopo la sua morte nel 1778, è conservato nella biblioteca di Neuchâtel ed è formato da due quaderni. In uno si trova la copia autografa delle prime sette "Passeggiate": il testo ha delle cancellature e correzioni, ma appare ben curato. In un altro quaderno si trovano invece le stesure ancora da ricopiare delle ultime tre "Passeggiate". La decima è incompiuta. Le prime edizioni, postume, sono avvenute nel 1782. La presente versione delle "Fantasticherie del passeggiatore solitario" di Andrea Canobbio apparve per la prima volta nel 1993 presso Giulio Einaudi editore. Con un testo di Tzvetan Todorov.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.