Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'impero della vergogna

titolo L'impero della vergogna
Autore
Traduttore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana LE QUERCE
Editore Tropea
Formato
libro Libro
Pagine 251
Pubblicazione 2006
ISBN 9788843805846
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,50
Assistiamo oggi a un movimento di rifeudalizzazione del mondo, che permette alle grandi multinazionali del Nord di sfruttare sistematicamente il resto del pianeta. Per poter imporre questo inedito regime in grado di sottomettere i popoli agli interessi delle compagnie private, i nuovi signori dell'impero della vergogna si servono di due straordinarie armi di distruzione di massa: il debito e la fame. Debito che obbliga gli stati alla rinuncia dell'autonomia, fame che costringe i popoli alla perdita della libertà. Le tradizionali limitazioni stabilite dal diritto internazionale nei rapporti tra stato e individuo non bastano più a opporsi al regime di violenza strutturale e permanente che oggi governa il globo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.