Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Negoziazione e potere in Medioriente. Alle radici dei conflitti in Siria e dintorni

Negoziazione e potere in Medioriente. Alle radici dei conflitti in Siria e dintorni
titolo Negoziazione e potere in Medioriente. Alle radici dei conflitti in Siria e dintorni
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Saggi
Editore Mondadori Università
Formato
libro Libro
Pagine 416
Pubblicazione 2022
ISBN 9788861848191
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
29,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Questo volume invita a considerare la questione siriana, con le sue molteplici sfaccettature e rappresentazioni, come un laboratorio per comprendere l'intera area mediterranea alle prese con scommesse epocali che caratterizzeranno inevitabilmente le dinamiche politiche, sociali, culturali dei prossimi decenni. Il cuore di questo libro è dedicato all'analisi dei profondi e spesso celati meccanismi di potere siriani e mediorientali, da secoli frutto di un'incessante e articolata negoziazione tra élite locali, nazionali e internazionali. In questa dinamica emerge una costante che attraversa i periodi storici e le geografie e che ci tocca da vicino: il ruolo chiave di figure di intermediari nella gestione delle risorse e nella distribuzione dei servizi e delle rendite. Il caso siriano - arricchito da continui richiami agli altri contesti regionali - è illuminante. E si rivela particolarmente utile per accompagnare il lettore tra le pieghe delle nostre complessità.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.