Il tuo browser non supporta JavaScript!

Io non soffro per amore

Io non soffro per amore
titolo Io non soffro per amore
Autore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Biblioteca della Fenice
Editore Guanda
Formato Libro
Pagine 280
Pubblicazione 2007
ISBN 9788860880536
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
Smettere di soffrire per amore si può. Parola di Lucía Etxebarría. Tutto sta nello sfatare certi miti e nel saper lavorare su se stessi. Cosa regala, infatti, l'amore? La sensazione inebriante di toccare il cielo con un dito, di sentire che siamo creature uniche e meravigliose, indispensabili per il prossimo come l'aria che respira? Ci rende infinitamente sicuri di noi? La realtà è spesso assai diversa. Dietro donne e uomini che si accaniscono a voler assomigliare ai modelli imposti dai media, che sfilano per le strade sfoggiando vestiti identici, con corpi smilzi a forza di patire la fame e con relazioni all'apparenza felici, si nascondono quasi sempre un'insicurezza di base e l'incapacità di volersi bene veramente o almeno di accettarsi. Ci sono persone scontente di sé, perché qualcuno le vuole cambiare, oppure le svaluta, o perché nel partner cercano, sbagliando, una figura parentale. A tutti costoro, senza distinzione di genere, gusti sessuali o ambiente sociale, l'autrice mette a disposizione la propria esperienza diretta di donna disinibita e in apparenza scanzonata, ma capace di un'autoanalisi sincera. Lo fa senza imbarazzi, mezzi termini o inibizioni: ricorda a maschi e femmine che a contare davvero non è l'immagine, ma l'indipendenza di giudizio. Conquistandola sarà più facile piacere a se stessi, instaurare un rapporto sereno con gli altri e riuscire finalmente a dire basta con le pene d'amore.
 

Biografia dell'autore

Lucía Etxebarría

Lucía Etxebarría, nata nel 1966, vive a Madrid. Scrittrice e giornalista, nel 1996 ha pubblicato Aguanta esto, una biografia di Courtney Love. Per Guanda sono usciti: Beatriz e i corpi celesti, Amore, prozac e altre curiosità, Di tutte le cose visibili e invisibili, Noi che non siamo come le altre, Una storia d'amore come tante, Eva futura, Una donna in bilico (Premio Planeta 2004), Io non soffro per amore, Cosmofobia e Il vero è un momento del falso.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento