Il tuo browser non supporta JavaScript!

Notturno italiano. L'esordio inquieto del Novecento

sconto
20%
Notturno italiano. L'esordio inquieto del Novecento
titolo Notturno italiano. L'esordio inquieto del Novecento
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Economica laterza
Editore Laterza
Formato Libro
Pagine 214
Pubblicazione 2014
ISBN 9788858112151
 
Promozione valida fino al 09/10/2022

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,50 7,60
 
risparmi: € 1,90
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il tempo dei forti sentimenti, degli ideali certi, dei sicuri orizzonti da raggiungere entra nell'ultimo decennio dell'Ottocento nello spazio inedito e difficile di una modernità improvvisa. Il passaggio al secolo successivo non sarà una pacifica transizione, ma il tramonto di un'epoca di cui il Novecento e il "novecentismo" si approprieranno totalmente. Grazie alla tecnica, alla scienza, alla filosofia, ai più liberi comportamenti individuali e collettivi. In Italia come in Europa. In "Notturno italiano" Lucio Villari suggerisce una lettura attenta di vent'anni della nostra storia, trascurati e soffocati da eventi, idee, miti precedenti e successivi e che invece sono all'origine di una modernità energica e inarrestabile, della vitalità della materia e della spiritualità del corpo, del turbamento del futuro, del rifiuto della subordinazione economica e sociale, di una diversa percezione dell'incanto e del disincanto, fino alle ombre di una guerra che fu l'ultima estate dell'Europa. Il "notturno" è qui evocazione di atmosfere e di sentimenti inediti e attuali.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.