Il tuo browser non supporta JavaScript!

Pharsalia o la guerra civile. Testo latino a fronte

novità
Pharsalia o la guerra civile. Testo latino a fronte
titolo Pharsalia o la guerra civile. Testo latino a fronte
Autore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Classici greci e latini
Editore Rusconi Libri
Formato Libro
Pagine 880
Pubblicazione 2022
ISBN 9788818037814
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Lo scontro tra Cesare e Pompeo rappresenta uno dei momenti cruciali della crisi della Repubblica romana. Lucano ne fa l'argomento del suo poema epico, che si interrompe al decimo libro in seguito alla morte del poeta. Nella sua visione, l'attivismo cesariano e la senescenza pompeiana contribuiscono congiuntamente, seppur con prospettive differenti, alla morte della libertas non impedita neppure dalle divinità celesti: unico ad ergersi a suo difensore è il sapiens Catone, promotore di una strenua quanto disperata lotta contro l'assolutismo cesariano. La cruda e realistica descrizione della guerra civile, la sofisticata dottrina della poesia lucanea, il veemente pathos della narrazione, insieme al gusto per l'orrido e ad uno stile denso e sentenzioso, fanno del Bellum Civile una delle opere più complesse e suggestive della letteratura latina.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.