Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Fenomenologia della sequela

Fenomenologia della sequela
Titolo Fenomenologia della sequela
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Contributi di teologia, 61
Editore Città Nuova
Formato
libro Libro
Pagine 208
Pubblicazione 2010
ISBN 9788831133296
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
In un passaggio epocale per la storia della Chiesa, il presbiterato sfugge ad analisi facili e scontate. Oscillando tra tradizione e innovamento, immerso in una società secolarizzata, appare evidente che se il presbitero non resta innestato in Cristo - origine, fonte, guida del suo stesso esistere - e alla Chiesa in missione, la sua vocazione gli apparirà sempre più assurda, banale, solitaria. La riflessione teologico-fenomenologica condotta in queste pagine rilegge e ripensa la vocazione del presbitero alla sequela, a partire da un contesto comunionale: solo nella dimensione ecclesiale infatti la missione del prete - il suo essere al servizio dell'Altro, degli altri - può esprimere appieno il suo profondo significato.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.