Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'io e il mondo. Un'interpretazione di Dante

L'io e il mondo. Un'interpretazione di Dante
titolo L'io e il mondo. Un'interpretazione di Dante
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Collezione di testi e di studi
Editore Il mulino
Formato Libro
Pagine 435
Pubblicazione 2011
ISBN 9788815233851
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
36,00
 
In concomitanza con la pubblicazione del primo volume della nuova edizione di Dante nei Meridiani Mondadori, il curatore dell'impresa, Marco Santagata, offre in questo libro Un'interpretazione complessiva del grande poeta fiorentino, assurto negli ultimi anni a un'inattesa popolarità mediatica. Profondo conoscitore della figura e dell'opera di Dante, l'autore si sofferma sui principali momenti della sua produzione in prosa e in versi, dalla "Vita Nova" al "De vulgari eloquentia", alle "Rime" e alla "Commedia", mettendone magistralmente in luce i tratti essenziali, la raffinata tecnica di costruzione dei personaggi e la fitta trama di rimandi che il poeta tesse consapevolmente in uno straordinario sforzo di sistematicità. Da questo sfondo emerge, sopra ogni altra cosa, l'io di Dante, autore, narratore e personaggio insieme, che sempre usa il dato autobiografico contingente per investirlo di una portata universale, trovando destino e fatalità dietro i fatti della sua stessa vita.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento