Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

«L'Italia chiamò». La Sicilia e la grande guerra

«L'Italia chiamò». La Sicilia e la grande guerra
Titolo «L'Italia chiamò». La Sicilia e la grande guerra
Autori ,
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Studi storici carocci
Editore Carocci
Formato
libro Libro
Pagine 206
Pubblicazione 2017
ISBN 9788843084975
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il volume colma una grave lacuna storiografica riguardante il Sud, e la Sicilia in particolare, nella Grande Guerra. La quantità di richiamati alle armi, il numero di caduti, la presenza di decine di migliaia di profughi e prigionieri, la centralità della produzione agricola siciliana per gli approvvigionamenti dell'esercito smentiscono lo stereotipo diffuso di una guerra prevalentemente "settentrionale" e ripropongono il tema del coinvolgimento del Sud nel primo conflitto mondiale. Gli autori ne ricostruiscono la storia dando voce alle tante donne, fanciulli e uomini comuni i cui destini, insieme a quelli di milioni di altre persone, furono travolti da quel terribile evento.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.