Il tuo browser non supporta JavaScript!

Donne in fuga. Vite ribelli nel Medioevo

Donne in fuga. Vite ribelli nel Medioevo
titolo Donne in fuga. Vite ribelli nel Medioevo
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Intersezioni
Editore Il mulino
Formato Libro
Pagine 180
Pubblicazione 2017
ISBN 9788815271471
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Nel Medioevo le donne vivevano in una rigida sottomissione. Non assecondare la volontà della famiglia, non ubbidire agli uomini, padri, mariti o padroni, manifestare indipendenza di giudizio o di comportamento facevano di loro delle ribelli. Ma non sono mancate sante, regine, badesse, semplici monache, umili contadine, serve, schiave, eretiche, streghe, prostitute che hanno scelto di sottrarsi a destini segnati, resistendo, opponendosi, fuggendo. Donne decise a viaggiare, conoscere, insegnare, lavorare, combattere, predicare. O semplicemente a difendersi da un marito violento, da un padrone brutale. O a salvarsi la vita, scampando ai roghi dell'Inquisizione. Da Margery Kempe a Giovanna d'Arco, da santa Brigida a Eleonora d'Aquitania, alle tante ignote o dimenticate donne in fuga verso la libertà.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.