Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La scuola delle mogli-La critica della scuola delle mogli. Testo francese a fronte

La scuola delle mogli-La critica della scuola delle mogli. Testo francese a fronte
titolo La scuola delle mogli-La critica della scuola delle mogli. Testo francese a fronte
Autore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana I grandi libri
Editore Garzanti
Formato
libro Libro
Pagine 480
Pubblicazione 2022
ISBN 9788811005056
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
A "L'école des femmes" (1662) toccò forse il più strepitoso successo che Molière abbia ottenuto in vita, non già per numero di repliche ma per il clamore e le polemiche. L'azzardo della commedia non sta certo nel tema - l'infedeltà delle donne - quanto nella prospettiva da cui è affrontato e nella lucidità di sguardo dell'autore. Per scongiurare futuri tradimenti, Arnolfo si costruisce una moglie su misura, cercandola ancora fanciulla in una famiglia povera e facendola educare nella più disarmante semplicità. Ma l'ingenuità della giovinetta, lungi dall'essere una garanzia, fa sì che essa viva l'erotismo in maniera innocente, e il risultato è comicamente tragico. Molière, che ha nelle vene germi epicurei e lucreziani, sa che è la natura la vera causa dell'infedeltà e che tutto il sistema dei valori morali soccombe di fronte alla forza di eros: questa è la verità scandalosa ma inoppugnabile che la commedia rivela. Col suo bizzarro convincimento il povero Arnolfo finisce nell'inferno del ridicolo, a scontare la presunzione di voler sottrarre alla natura i suoi imperscrutabili diritti. Il volume comprende anche: "La critica della Scuola delle mogli" e "I testi della «querelle»".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.