La lista di Bergoglio. I salvati da Francesco durante la dittatura. La storia mai raccontata

La lista di Bergoglio. I salvati da Francesco durante la dittatura. La storia mai raccontata
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
11,90
Un'inchiesta condotta sul campo, in Argentina, che fa piena luce sul modo di muoversi di Jorge Mario Bergoglio negli anni dei desaparecidos. Lungi dall'essere stato connivente o passivo, Bergoglio mise in salvo quanti poté, preti e laici, cattolici come lontani dalla fede, a costo di elevati rischi personali e con stratagemmi talora rocamboleschi. A dittatura finita, il cardinale di Buenos Aires si è fatto voce della richiesta di perdono da parte della chiesa per le sue responsabilità in quella "guerra sporca".
 

Biografia dell'autore

Nello Scavo

Giornalista di origine catanese, vive a Como. È cronista di Avvenire e si occupa di criminalità e terrorismo internazionale. I suoi titoli precedenti: Adiòs Fidel (Lindau, 2011; con L. Capuzzi) e Di rata in rata. Viaggio nel paese strozzato dall’usura (Ancora del Mediterraneo, 2009).