Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La storia di Chicago May

titolo La storia di Chicago May
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Biblioteca della Fenice
Editore Guanda
Formato
libro Libro
Pagine 318
Pubblicazione 2007
ISBN 9788860880086
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,50
Capelli di uno strano colore biondo ramato, occhi blu, un fascino irresistibile sugli uomini che la incontravano, la diciannovenne May era fuggita dall'Irlanda verso gli USA rubando i risparmi della sua povera famiglia di contadini. Giunta prima a Chicago e poi a New York, aveva lavorato come ladra, come ballerina e come prostituta, facendosi conoscere per la sua violenza e i suoi anelli di diamanti. Era la "regina dei bassifondi" della città. E poi l'incontro con il grande amore della sua vita, un altro viaggio transoceanico verso Parigi, i primi anni di carcere, il tentativo di uccidere l'uomo che amava, la condanna ad altri dieci anni di reclusione. E il ritorno a New York, nel 1917, una città profondamente cambiata che la accoglie nelle vesti di un nuovo amante violento, ancora la prostituzione, ancora un'altra fuga.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.