Il tuo browser non supporta JavaScript!

Trattato di ateologia

Trattato di ateologia
titolo Trattato di ateologia
sottotitolo Fisica della metafisica
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Tascabili
Editore Fazi
Formato Libro
Pagine 219
Pubblicazione 2009
ISBN 9788881128884
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Dio non è affatto morto, o se lo era è ormai nel pieno della sua rinascita, in Occidente come in Oriente. Di qui l'urgenza, secondo Onfray, di un nuovo ateismo argomentato, solido e militante. Un ateismo che non si definisca solo in negativo, ma si proponga come nuovo e positivo atteggiamento nei confronti della vita, della storia e del mondo. L'ateologia (il termine è mutuato da Bataille) deve in primo luogo avanzare una critica massiccia e definitiva ai tre principali monoteismi, poi proporre un deciso rifiuto dell'esistenza del trascendente e promuovere finalmente, dopo millenni di trascuratezza, una cura per "il nostro unico vero bene: la vita terrena", il benessere e l'emancipazione dei corpi e delle menti delle donne e degli uomini.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.