Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Svestite da uomo

Svestite da uomo
Titolo Svestite da uomo
Sottotitolo Donne in abiti maschili dalla Grecia antica all'Iran di oggi
Autore
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Saggi
Editore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Formato
libro Libro
Pagine 339
Pubblicazione 2007
ISBN 9788817016957
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,80
Fa scandalo una donna vestita da uomo? Oggi forse no, almeno in Occidente, ma fino a quarant'anni fa era impensabile. Valeria Palumbo ripercorre la storia delle donne che in tutti i secoli, in tutte le culture, hanno assunto abiti maschili per conquistare un'indipendenza altrimenti irraggiungibile. Donne che si sono abbigliate da marinaio, da frate, da soldato, che si sono fatte passare per dottore, re, esploratore, bandito, semplicemente per navigare, viaggiare, combattere, studiare, scoprire. E ancora oggi molte ragazze in Arabia Saudita, Iran e Afghanistan si travestono per poter andare a lavorare. Il libro si propone come un saggio sulla libertà, o sull'aspirazione alla libertà.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.