Il tuo browser non supporta JavaScript!

Saba, Umberto

Saba, Umberto
titolo Saba, Umberto
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Centenaria
Editore Gaffi Editore in Roma
Formato Libro
Pagine 124
Pubblicazione 2008
ISBN 9788861650190
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
Umberto Saba, di cui nel 2007 è ricorso il cinquantesimo anniversario della morte, è uno dei grandi scrittori del XX secolo. Dicendo ciò, nel primo dei due saggi che compongono questo volume, Paolo Febbraro non sminuisce la lama del poeta, ma ne rilegge anche l'opera in prosa, opera che - fra narrativa, critica letteraria e autobiografia - può apparire come un controcanto, o un geniale commento. Narcisista e sentimentale, ma nutrito di maestri inquietanti come Nietzsche e Freud, Saba accusò i propri coetanei di non averlo mai compreso. Del rapporto che unì Saba a uno di quei difficili "fratelli", Aldo Palazzeschi, l'autore ricostruisce la storia, a partire da alcune sorprendenti pagine di epistolario.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.